venerdì 22 maggio 2009

Creativi

L’ex azienda di stato per la telefonia, nella nuova campagna pubblicitaria ai suoi prodotti per la “navigazione”, mostra un bambino piccolo che dice uèèb!
Il messaggio pubblicitario è rinforzato dalla presenza dei logo commerciali di alcuni software usati nel web 2.0.
Ottima sintesi di concetti come rete e nativi digitali.
Un applauso ai creativi!

Nessun commento:

Posta un commento