giovedì 18 settembre 2014

per non dimenticare il massacro di Sabra e Shatila


La strage avvenne fra le 6 del mattino del 16 e le 8 del mattino del 18 settembre 1982 nel quartiere di Sabra e nel campo profughi di Shatila, entrambi posti alla periferia ovest di Beirut.



Oggi come allora non c'è giustizia per la popolazione inerme



7 commenti:

  1. non ho trovato la mail, volevo farti leggere questo doc che abbiamo scritto con altri colleghi e sapere cosa ne pensi.
    http://terraelibertacirano.blogspot.it/2014/09/la-cattiva-scuola-del-governo-renzi.html

    RispondiElimina
  2. Mi ricordo bene, purtroppo, quando si seppe. Grande rabbia mista a grande dolore.

    RispondiElimina
  3. Uno dei peggiori momenti dell'umanità... e tra gli aguzzini alcuni poi fecero carriera (troppi).

    RispondiElimina
  4. Anch'io me ne ricordo, insieme con l'ondata di sdegno delle persone civili

    RispondiElimina
  5. Grazie Berica, un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. Grazie per avercelo ricordato.Un ennesimo momento di disumanità.

    RispondiElimina