sabato 5 agosto 2023

Crimini di guerra

Il 6 agosto 1945 gli Stati Uniti d'America misero in atto il primo bombardamento atomico della storia su Hiroschima, non contenti, tre giorni dopo il 9 agosto 1945, replicarono su Nagasaki con il secondo, e per ora ultimo, bombardamento atomico della storia.

E' bizzarro che i rappresentanti USA si rechino in Giappone, sui luoghi del disastro e del dolore per commemorarli, come se non ne fossero i responsabili. 

Con la finestra di Overton ormai lasciata aperta, potrebbe spirare il vento del revisionismo storico per far dimenticare che sono stati i primi e gli unici ad utilizzare armamenti nucleari sulla popolazione civile di due città.

Una tesi da inconcepibile, assurda e raccapricciante, può diventare successivamente accettabile, poi ragionevole, quindi popolare e infine legale.

Come rendere accettabile ciò che non lo è.

mercoledì 19 luglio 2023

Colpirne uno per educarne cento

WikiLeaks Founder Julian Assange Arrest: Why It Should Scare Reporters ...Il fotografo ha ritratto Julian Assange durante il suo scandaloso arresto dentro una sede diplomatica nella città di Londra. Un avvertimento per tutti i giornalisti e un avvertimento per tutti noi.

La verità sulle azioni criminali dei potenti non possono essere rese note al pubblico, pena, una punizione esemplare: persecuzione, diffamazione e carcerazione senza processo.


Unum gastigabis, centum emendabis (ne castigherai uno, ne correggerai cento) viene dal nostro lontano passato.

In epoca moderna, con lo stesso significato, il detto di Mao Zedong "Colpirne uno per educarne cento", è stato ripreso anche dall'organizzazione terroristica delle Brigate Rosse.

Anche la mafia lo ha fatto proprio e per non destare il minimo dubbio sul messaggio, ne ha colpiti due: i giudici Falcone e Borsellino.

Il 20 Marzo 2021, a un anno dall’inizio dell’evento COVID19, due attori Russi si sono chiesti quale sia l’effetto cumulativo del clima di paura e repressione violenta continue vissute. Hanno quindi effettuato un esperimento sociale. Il primo attore ha finto di essere un addetto alla sicurezza, il secondo si è finto un giovane cliente di un centro commerciale, che passeggia senza la mascherina prescritta nei luoghi pubblici al chiuso.

Il risultato dell’esperimento è stato inquietante. Quando l’addetto alla sicurezza ha manganellato il giovane cliente urlandogli “dove è la mascherina?”, nessuno è intervenuto, nessuno ha protestato anche solo verbalmente, e tutti si sono affrettati a scappare a testa bassa, infilando la mascherina. Perché? Come è stato possibile arrivare a tanto? Leggi il resto del post a questo link

Siamo tutti avvisati!

martedì 13 giugno 2023

Poca memoria

Non ricordo più se i giudici Falcone, Morvillo e Borsellino, saltati in aria con le scorte, 11 persone assassinate, prima della "discesa in campo" di B., abbiano avuto il funerale di Stato e il lutto nazionale.


giovedì 1 giugno 2023

(noi umani) Sappiamo essere migliori!

 Peace Train, Cat Stevens



Treno della Pace, (traduzione a cura di fabiosroom)
 
Di recente sono stato contento,
pensando a tutte le cose belle che sarebbero successe
ed ero certo
che qualcosa di buono fosse iniziato

Oh, ultimamente ho sorriso parecchio
sognando il mondo come se fosse uno
ed ero certo
un giorno sarebbe finalmente stato così

Perchè oltre la soglia dell'oscurità
ecco arrivare il treno della pace
oh, treno della pace, prendi questo paese,
vieni a portarmi di nuovo a casa.

Oh, ultimamente ho sorriso parecchio
sognando il mondo come se fosse uno
ed ero certo
che qualcosa di buono fosse iniziato

Oh, il treno della pace risuona più forte
treno della pace scorri senza sforzo
Dai, treno della pace
sì, sacro corridore

Tutti salgono sul treno della pace
vieni treno della pace

Raccogliete i bagagli,
e portate i vostri migliori amici
perchè si sta avvicinando
e presto sarà qui con voi

Vieni e unisciti a questa esperienza,
non è lontana
e si sta avvicinando
e presto sarà tutto vero

Di recento ho pianto,
pensando al mondo così com'è
perchè continuare ad odiare
perchè non possiamo vivere nella beatitudine?

Perchè oltre la soglia dell'oscurità
ecco arrivare il treno della pace
oh, treno della pace, prendi questo paese,
vieni a portarmi di nuovo a casa.

venerdì 12 maggio 2023

Piove, governo ladro!

Visualizza dettagli immagine correlata

L’espressione “piove, governo ladro!”, documentata anche con attestazioni letterarie «L’avevo detto io! Piove, governo ladro!», Antonio Gramsci (Grande Dizionario della lingua italiana - Accademia della Crusca), si ripete comunemente per satireggiare l'abitudine diffusa di dare la colpa di ogni cosa al governo, talora anche come espressione di sfogo polemico. E’ stata creata dal caricaturista Casimiro Teja, direttore del giornale Il Pasquino (1861), a commento del fallimento, causato dalla pioggia, di una dimostrazione di mazziniani a Torino. La vignetta raffigurava tre dimostranti che si riparavano dalla pioggia sotto un ombrello e uno di loro esclamava il motto di protesta

Fonte qui

Tra il 1916 e il 1918, sull'edizione torinese dell'Avanti!, Antonio Gramsci tenne una rubrica di scritti polemici e commenti di costume: "Sotto la mole". "Piove, governo ladro!" presenta una scelta di quegli articoli: piccoli apologhi sulla morale e sul costume degli italiani, condotti con lucida ironia. È un'occasione per vedere all'opera quel giornalismo "integrale", indipendente e spregiudicato ma animato da una limpida tensione morale, che Gramsci non si limitò soltanto a teorizzare.  Fonte qui

mercoledì 26 aprile 2023

Sciatteria o dolo?


Ignoranza e superficialità o revisionismo storico premeditato?

Dalla finestra di Overton spira un vento gelido.

Fortunatamente, ci sono ancora persone che resistono, conoscono la storia e sono disposte a farla conoscere a chi non se ne cura.