lunedì 21 giugno 2021

Solstizio d'estate

Oggi, 21 giugno è il solstizio d’estate, il Sole raggiunge il punto più settentrionale, cioè più alto rispetto all’orizzonte, nella sua corsa annuale nei cieli terrestri, regalando il massimo numero di ore di luce possibili nell’arco di una giornata. La data di oggi inoltre segna anche l’inizio ufficiale dell’estate. Dal 22 giugno il picco del Sole inizierà nuovamente a spostarsi sempre più a Sud, e le giornate riprenderanno ad accorciarsi (liberamente tratto da: wired)

Il solstizio, dal latino solstitium, parola a sua volta derivante da sol, "sole" e dal verbo stare, nel senso di "fermarsi"; in astronomia, è il momento che si verifica due volte all'anno quando la Terra, nel suo moto di rivoluzione intorno al Sole lungo l'orbita terrestre, presenta in direzione del Sole angolo massimo o minimo tra il proprio asse di rotazione e il piano orbitale terrestre.

I due solstizi annuali si verificano intorno al 21 dicembre e al 21 giugno, rispettivamente detti "solstizio d'inverno" e "solstizio d'estate", con riferimento alle stagioni presenti nell'emisfero boreale in quei giorni. (liberamente tratto da: wikipedia)


lunedì 14 giugno 2021

Hanno ripreso a circolare anche le teste di ca**o

[...] anche loro hanno il diritto a partecipare a questa impresa collettiva di tutti per ricorstruire il futuro di pochi e questa, signori, è la democrazia [...]
 
Il messaggio di fine stagione da parte di Paolo Rossi a Propaganda Live

martedì 8 giugno 2021

E' andato tutto bene, ne siamo usciti migliori, ripartiamo


Il Pojana di Andrea Pennacchi, nell'ultima puntata di stagione di Propaganda Live, fa il bilancio dell'appena iniziata epoca del post-pandemia

martedì 18 maggio 2021

Blog temporaneamente chiuso

Molti discutono senza considerare l'enorme disparità militare, geografica e politica. Molti parlano di estemismi senza considerare le ripetute violazioni del Diritto Internazionale, delle risoluzioni ONU e dei Diritti Umani. La popolazione palestinese non ha nemmeno il diritto di fuggire.

 Aderisco all'invito di Web sul Blog e fermo anche il mio di blog.

In queste ore continuano a morire civili innocenti in Palestina, mentre la comunità internazionale, resta a guardare in silenzio questo nuovo genocidio.

Anche se serve a ben poco, questo blog si ferma per 24 ore, per protestare contro l'indifferenza verso questi atti criminosi.

Invito tutti gli amici a fermare i propri blog e profili, per qualche giorno e far girare questa iniziativa.

 Su quale mappa Israele vuole ora firmare la pace? - Invictapalestina

mercoledì 5 maggio 2021

Restaurazione

 Charge of the French Cuirassiers at Waterloo.jpg

 La carica dei corazzieri francesi durante la battaglia di Waterloo

Il 5 maggio 1821 muore Napoleone Bonaparte. 
Con la sconfitta di Waterloo, le monarchie europee si riunirono nel congresso di Vienna che restaurò la monarchia francese e iniziò il periodo della Restaurazione.
Dopo la Rivoluzione Francese del 1789 e il dominio di Napoleone, gli orologi della storia della Francia furono riportati indietro.
 
Con l'abolizione dell'articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori e con la continua violazione della Legge 20 giugno 1952 n. 645 Art. 4 Apologia del fascismo, solo per fare due esempi, anche l'orologio della storia italiana rischia di essere riportato indietro.