martedì 8 giugno 2021

E' andato tutto bene, ne siamo usciti migliori, ripartiamo


Il Pojana di Andrea Pennacchi, nell'ultima puntata di stagione di Propaganda Live, fa il bilancio dell'appena iniziata epoca del post-pandemia

10 commenti:

  1. Risposte
    1. Un grande!
      E' sempre un grande piacere leggerti... grazie per essere passato.
      Un caro saluto.

      Elimina
  2. è davvero un capolavorissimo
    si è superato,
    sta volta

    RispondiElimina
  3. Il titolo del tuo post è il passaggio più rappresentativo. Detto con quella faccia, alla fine di tutto quello che ha detto, dice tutto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È il movente di questo post. Grazie per essere passato.
      :)

      Elimina
  4. Troppo forte il Pojana! Da tempo seguo Propaganda Live (sin da quando erano su Rai3 con Gazebo) e i personaggi che ruotano attorno al programma. Le parole del Pojana sono proprio lo specchio dell'Italia. C'è tutto e il contrario di tutto.
    Un salutone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai colto il centro.
      Grazie per la tua gradita visita, ci "leggiamo" nel tuo interessantissimo blog.

      Elimina
  5. Purtroppo la pandemia ha peggiorato la situazione.
    Serena domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, sembrava un'impresa impossibile e invece...

      Elimina